Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Muro, io ti mangio… in musica

Percorso botanico, poetico e musicale da palcoscenico

Poesia e ritratti, emozioni e storie per una meravigliosa dozzina di piante commestibili che crescono sui muri a secco. Nello spettacolo, arpa celtica e bardica, organo e ciaramella commentano il racconto e le immagini proiettate. Interpretano melodie di un variegato repertorio, d’autore e popolare, arrangiato in modo inedito e molto personale. Un’ode all’ambiente che UNESCO ha dichiarato di recente “Patrimonio immateriale dell’umanità”.

Vincenzo Zitello, arpa celtica e arpa bardica www.vincenzozitello.it

Giovanni Galfetti, organo, Carlo Bava, ciaramella, progetto e immagini fotografiche, Maria Cristina Pasquali, progetto e narrazione, Alessia Zucchi, progetto, disegni e incisioni.

Con la partecipazione della critica Elisabetta Motta

A cura di La Casa della Poesia di Monza e Associazione Gabaré

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Info:

Inizio evento 21-09-2019 17:00
Posti Illimitato
Contributo per persona Evento gratuito
Luogo 02 Cascina San Fedele

Il luogo: 02 Cascina San Fedele