Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Visita alla mostra “Dal marmo al missile” con la guida della curatrice Martina Corgnati

accessibileprenotazione

Prenotazione consigliata

Info e prenotazione: www.festivaldelparcodimonza.it

 

Foto Martina CorgnatiMartina Corgnati

Martina Corgnati è curatrice e critica d’arte. Da molti anni si divide fra l’attività didattica (insegna Storia dell’Arte Contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Palermo e presso la facoltà di Comunicazione Visiva/SUPSI di Lugano), le collaborazioni giornalistiche e l’impegno critico: ha scritto fra l’altro per ““Arte”, “Flash Art”, “Panorama”, “Anna”, “The Journal of Art”, “L’Indice”, “La Repubblica”, “Carnet Arte”, di cui è stata consulente di direzione. Attualmente è titolare della rubrica d’arte di “Chi” e di “Style”. Ha scritto, insieme a Francesco Poli, il Dizionario d’arte contemporanea (Feltrinelli, 1994) e il Dizionario dell’arte del Novecento (Bruno Mondadori, 2001); con lo stesso editore ha pubblicato recentemente Artiste (2004), dedicato alla ricerca artistica al femminile dall’impressionismo a oggi. Ha curato numerose retrospettive dedicate a maestri delle avanguardie e neoavanguardie, come Pinot Gallizio nell’Europa dei Dissimmetrici (Torino, Promotrice delle Belle Arti, 1992-93), Meret Oppenheim (Milano, Refettorio delle Stelline, Galleria del Credito Valtellinese, 1998/99), Gillo Dorfles il pittore clandestino (Milano, PAC, 2001) e Gianni Bertini (Pisa, Palazzo Lanfranchi, 2002) oltre a rassegne storico come Arte a Milano 1945-59 (Milano Refettorio delle Stelline, Galleria del Credito Valtellinese, 1999), oppure tematiche quali Le immagini affamate. Donne e cibo nell’arte. Dalla natura morta ai disordini alimentari (Aosta, Museo Archeologico 2005-6). Ha curato il volume sull’opera poetico-visiva di Lamberto Pignotti (Parise, 1996) e il secondo volume del catalogo generale di Enrico Baj (Marconi-Menhir, 1996). Da tempo dedica una speciale attenzione all’attività di artisti non-occidentali, arabi ed africani e alla creatività artistica contemporanea nel mondo mediterraneo e nel vicino oriente. Dal 2000 è consulente responsabile per l’arte contemporanea del Parco Letterario Horcynus Orca (Messina), consulente per le attività espositive dei Musei di Spoleto (PG). Nel 2001 è stata membro della Giuria Internazionale della VIII Biennale del Cairo e nel 2003 commissario italiano della Biennale di Alessandria d’Egitto (Bibliotheca Alexandrina).

 

Progetto Reggia di Monza- Arte e Natura

Il complesso Villa Reale-Parco è un luogo ideale per coniugare armoniosamente arte e natura.

Tradizionalmente i vari luoghi di questo straordinario patrimonio vengono usati, goduti e frequentati, in modi e tempi separati.

Il progetto Reggia di Monza - Arte e Natura concepito con  Fondazione della Comunità di Monza e  Brianza e con Fondazione Luigi Rovati vuole essere un esempio di come valorizzare e tenere insieme arte e natura.

Info:

Inizio evento 21-09-2019 17:30
Posti 50
Disponibili 43
Contributo per persona Evento gratuito
Luogo 08 Orangerie / Serrone Villa Reale

Il luogo: 08 Orangerie / Serrone Villa Reale

Iscrizioni all'evento esaurite.