Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

SOSTIENI IL FESTIVAL sitoSe come noi ami il Parco di Monza, la natura e la cultura, sostieni il Festival con un contributo, anche piccolo. È facile e veloce, clicca qui.

 

Cambiamenti climatici e migrazione ambientale

Bruno Arpaia (scrittore, giornalista e traduttore), presenta il suo libro “Qualcosa, là fuori” che tratta di migrazione ambientale a fronte di sconvolgimenti climatici.

Conduce il giornalista Paolo Zucca


 

Bruno Arpaia è nato nel 1957 a Ottaviano, in provincia di Napoli. Romanziere, giornalista, consulente editoriale e traduttore di letteratura spagnola e latinoamericana, per Guanda ha pubblicato: Tempo perso (Premio Hammett Italia 1997), L’angelo della storia (Premio Selezione Campiello 2001, Premio Alassio Centolibri – Un autore per l’Europa 2001), Il passato davanti a noi (Premio Napoli e Premio Letterario Giovanni Comisso 2006), Per una sinistra reazionaria, L’energia del vuoto (finalista al Premio Strega 2011 e vincitore del Premio Merck Serono), La cultura si mangia!, con Pietro Greco, L’avventura di scrivere romanzi, con Javier Cercas, Prima della battaglia, Qualcosa, là fuori, oltre a una conversazione con Luis Sepúlveda, Raccontare, resistere. I suoi libri sono tradotti in molte lingue.

 

In caso di pioggia l'evento si terrà all'interno dell'Orangerie/Serrone della Villa Reale.

Info:

Inizio evento 22-09-2019 15:30
Posti Illimitato
Contributo per persona Evento gratuito
Luogo 03 Lo Scrittore

Il luogo: 03 Lo Scrittore