Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

SOSTIENI IL FESTIVAL sitoSe come noi ami il Parco di Monza, la natura e la cultura, sostieni il Festival con un contributo, anche piccolo. È facile e veloce, clicca qui.

 

geometrie segrete

Nell’ambito della sezione Parco: misteri e luoghi nascosti
ore 12.30

Valeriana Maspero, scrittrice e storica locale

Si parte dal libro di Valeriana Maspero e Carlo Vittone Il Parco di Monza. Storia del più grande parco cintato d’Europa, si parlerà delle geometrie segrete del Parco. Vaste zone del parco, quelle “geometrizzate”, sono in realtà costruite secondo simbologie massoniche. Inoltre Eugenio di Beauharnais, che fu nominato da Napoleone viceré del neocostituito Regno d'Italia e che molto ebbe a che fare con la Villa Reale e il Parco di Monza, fu esponente della massoneria e Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia.

Valeriana Maspero, autrice di testi didattici, storici e di storia dell’arte. Si è dedicata in particolare alla storia della città di Monza.
Carlo Vittone, filosofo e germanista, ha curato numerose traduzioni dal tedesco ed era titolare dell’omonima casa editrice