Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

SOSTIENI IL FESTIVAL sitoSe come noi ami il Parco di Monza, la natura e la cultura, sostieni il Festival con un contributo, anche piccolo. È facile e veloce, clicca qui.

 

nellarte

 

Ore 12.10

Massimiliano Rossin
Giancarlo Neri
Giovanna Forlanelli Rovati


Abbiamo realizzato un video sulla situazione attuale di opere artistiche di land art nel Parco.
Visioneremo un bel video inviatoci da Arte Sella di Borgo Valsugana (TN), quale esempio di un processo creativo unico, che nell'arco di un cammino trentennale ha visto incontrarsi linguaggi artistici, sensibilità e ispirazioni diversi accomunati dal desiderio di intessere un fecondo e continuo dialogo tra la creatività e il mondo naturale. Arte Sella è un'associazione culturale, che si avvale della collaborazione di uno staff qualificato, con il supporto di una importante rete di partner.
Avremo ospite Giancarlo Neri, scultore e artista , creatore de Lo Scrittore. Insieme a lui vedremo e commenteremo un video tratto da The Writer con il commento di Philippe Daverio.
Un filmato pressoché inedito in cui l’artista e il critico d’arte parlano dell’opera con passione e competenza.
A chiudere la sezione, una intervista alla Vice presidente di Fondazione Luigi Rovati, Giovanna Forlanelli Rovati: il futuro del Parco, della sua tutela, della sua salvaguardia e della sua bellezza è strettamente collegato al poter avere una strategia coerente e articolata che metta al centro il Parco come monumento in sé e non come semplice, seppur incantevole, area verde.
Un monumento che può e dovrebbe accogliere esperienze artistiche, attrarre pensatori, creatori e fruitori dell’arte, intesa anche ma non solo come land art.
Un progetto per il futuro che dovrebbe coinvolgere le istituzioni e i privati, in un’azione sinergica volta a trovare il giusto connubio tra natura e cultura, mecenatismo e positive ricadute economiche.

 

Massimiliano Rossin, giornalista, vice capo servizio de Il Cittadino MB
Giancarlo Neri, scultore e artista. Dopo aver studiato pittura e scultura alla Arts Students League di New York, lavora tra Stati Uniti, Italia e Brasile anche se torna in Italia nel 1997. È noto soprattutto per l'opera Lo Scrittore, una scrivania con sedia gigante, alta 9 metri, esibita nel parco di Villa Ada di Roma e all'Hampstead Heath di Londra (ora installata nel Parco di Monza) e per l'installazione Massimo Silenzio, un tappeto di circa 10.000 lampade sferiche disposte sul terreno del Circo Massimo di Roma.
Giovanna Forlanelli Rovati. Tra i fondatori e vice presidente della Fondazione Luigi Rovati, una laurea in Medicina e Chirurgia, responsabile dell’ufficio Comunicazione e Relazioni Esterne di Rottapharm ed editore con la Johan & Levi. Da sempre attiva nel mondo della cultura, sa coniugare salute arte, mecenatismo e profitto; ha promosso iniziative e collaborato a progetti culturali e artistici a Monza e in altre parti del mondo. In quest’ultimo periodo al centro dell’iniziativa che porterà a Milano il primo grande museo di archeologia etrusca.